Jeff Kinney, il papà della Schiappa, per la prima volta a Scampia!

Data dell'evento: ven 29 mar 2019
Data di fine evento: ven 29 mar 2019

Jeff Kinney, il papà della Schiappa, per la prima volta a Scampia!

Siamo felici di annunciarvi che il 29 marzo Jeff Kinney, l’autore della serie best seller mondiale Diario di una Schiappa, farà visita per la prima volta al quartiere di Scampia! L’idea è diventata realtà grazie all’amicizia e alla collaborazione di Rosario Esposito La Rossa, fondatore della prima libreria aperta a Scampia (La Scugnizzeria). Da anni, Rosario, la moglie Maddalena Stornaiuolo, e un gruppo affiatato di compagni organizzano eventi e progetti per far rinascere il quartiere. Il loro punto di riferimento sono i bambini e i ragazzi a cui vengono offerti luoghi e diverse attività per crescere insieme. Siamo orgogliosi che Jeff torni in Italia per incontrarli!

Jeff Kinney sarà accompagnato da Francesco Durante, scrittore e direttore artistico del festival Salerno Letteratura, che lo scorso anno ha tradotto il primo volume della serie Diario di una Schiappa in Napoletano, ‘O Diario ‘e nu Maccarone. Ecco un’interpretazione della Schiappa Napoletana dai ragazzini della Scugnizzeria!

Venerdì 29 marzo, alle ore 10.00, Jeff Kinney incontrerà ragazzi delle scuole nell’Aula Magna dell’Istituto Alberghiero Vittorio Veneto, ospitato dalla Preside Olimpia Pasolini.
Ad accogliere il papà della Schiappa ci sarà anche il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris.
 
Siamo felici e orgogliosi che questa idea che sembrava impossibile sia diventata realtà! Continuate a seguirci per saperne di più su questa tappa napoletana… 
 
Il ritorno in Italia di Jeff Kinney precede l’arrivo di una grande novità nel mondo della Schiappa: il 6 maggio 2019 uscirà in Italia Diario di un Amico Fantastico. Il giornale di bordo di Rowley Jefferson: le storie di Greg questa volta saranno raccontate attraverso gli occhi di un narratore d’eccezione come Rowley, il suo migliore amico. Con una tiratura di 100.000 copie, sarà disponibile anche in ebook, sempre nella traduzione di Rossella Bernascone come per la serie Diario di una Schiappa.