251
9788880336174
gennaio 2012
13.50
14 x 20,5 cm
Maddalena Fessart

Hetty – Una storia vera

Scheda del libro

Hetty – Una storia vera: in occasione della Giornata della Memoria, un romanzo indimenticabile che ha il valore speciale della testimonianza, delle storie “nascoste” dell’Olocausto che restano indelebili nella vita di chi le ha vissute e di chi le verrà a conoscere magari proprio attraverso le pagine di un libro.

“Spero che il mio libro aiuterà i più giovani a capire com’erano trattati i bambini dai nazisti e a riconoscere le conseguenze del pregiudizio e dell’odio. L’odio è terribile, è un veleno che ti corrode. Esiste l’odio ma esiste anche l’amore. Io preferisco essere dalla parte dell’amore” – Hetty E. Verolme.

Hetty ha dodici anni nel 1943 quando viene strappata ai genitori e imprigionata con i fratelli nella casa dei bambini del campo di Bergen-Belsen, lo stesso dove muore Anna Frank. Come Anna Frank, Hetty ha vissuto ad Amsterdam prima di essere presa prigioniera, ma il destino le dà un compito diverso. Personaggio straordinario e positivo, è lei a fare da mamma ai bambini del campo, è lei a moltiplicare i momenti di dolcezza, è lei a ripetere ai piccoli prigionieri che – anche nell’orrore – la vita è bella.

Articoli ed Eventi

Articoli