32
9788880332480
aprile 2003
12.90
26,5 x 21,5 cm
Alice Basso

Il ciuccio di Nina

Scheda del libro

Il ciuccio di Nina: la prima avventura della piccola Nina.

Nina non vuole mai separarsi dal suo ciuccio. Pensa che se lo terrà anche quando sarà grande e si sposerà, quando andrà in piscina o a lavorare. Ma un bel giorno, attraversando il bosco, Nina incontra un lupo cattivo, affamato e puzzolente, che ringhia e strepita e vorrebbe mangiarsela in un sol boccone. Per calmarlo pensa bene di dargli il suo adorato ciuccio. E in men che non si dica, il lupo si trasforma in una bestiola mansueta e coccolona. Nina, soddisfatta, torna dalla sua mamma: il suo ciuccio è in buone mani, c’è qualcuno che ne ha davvero più bisogno di lei… Illustrata con grande arguzia ed espressività, la storia di Nina, della sua giovane e deliziosa mamma e del lupo che diventa dolce come uno zuccherino, non potrà che ispirare simpatia. I bambini non mancheranno di immedesimarsi nella bimba, che dimostra una buona dose di grinta, carattere e autonomia. Tutti i genitori si sono trovati ad avere a che fare con il ciuccio e con i bambini che proprio non lo volevano abbandonare. Questa storia, divertente e surreale, aiuterà gli adulti ad affrontare il problema in modo meno drammatico, dimostrando che a volte i bambini arrivano a compiere scelte così importanti più sulla base della loro esperienza che in seguito alle imposizioni degli adulti, e suggerirà ai bambini che diventare grandi significa superare le proprie paure con un po’ di grinta e coraggio!

Articoli ed Eventi

Articoli

Eventi