208
9788880337331
ottobre 2013
15.50
14 x 21 cm

Io, la danza, le amiche e papà

Scheda del libro

Io, la danza, le amiche e papà: la storia di Bianca, che sa che la danza è il suo destino. Ora deve solo convincere gli altri.

Bianca ha tredici anni e vuole fare la ballerina.
Non è un capriccio, sente che quello è il suo talento, e il suo destino. I grandi si oppongono, ma quando finalmente riesce a convincere tutti, resta un problema: vivere lontano dalla famiglia. Come fare?
Dopo dubbi e riflessioni sarà il papà a decidere: si trasferirà in città insieme a lei, portandosi dietro il suo lavoro di libero professionista. Ma non sa che cosa lo aspetta…
Inizia così per loro una grande avventura di convivenza e conoscenza reciproca, non sempre facile, tra scarpette da danza e tutù, di nuove amicizie e nuovi incontri, ma anche di difficoltà lavorative e scolastiche. Un anno indimenticabile, da cui usciranno entrambi un po’ cresciuti.

Paola Zannoner ci guida nel magico mondo della danza e ci fa conoscere Bianca, una ragazza sognatrice guidata da forte determinazione, e Art, suo papà, che decide di mettersi in gioco pur di supportarla nell’inseguimento di un sogno e nell’inevitabile confronto con la realtà vera. Ne deriva un romanzo appassionante e coinvolgente, una storia sulla fatica di crescere (a qualsiasi età), sul diritto di ognuno di coltivare sogni e sull’importanza della tenacia che serve per inseguirli.

Articoli ed Eventi

Articoli