272
9788880339090
febbraio 2015
15.50
14 x 21 cm
Nello Giugliano

L’atomica

Scheda del libro

A 70 ANNI DALLA BOMBA ATOMICA

L’atomica è un avvincente e pluripremiato romanzo non-fiction di spionaggio internazionale, un poderoso lavoro documentale che ricostruisce come in un thriller mozzafiato una delle vicende più appassionanti della nostra Storia. Un libro per tutti: in grado di appassionare i ragazzi alla Storia ma anche gli adulti che vogliono conoscere tutti i retroscena e i fatti incredibili che hanno portato alla costruzione dell’arma più pericolosa del mondo.

Nel dicembre del 1938, un chimico tedesco fece una scoperta che cambiò per sempre le sorti del mondo: posizionato accanto a del materiale radioattivo, un atomo di uranio si divide in due parti. La scoperta innescò una corsa scientifica che vide impegnati ben tre continenti in un’intensa attività di spionaggio e ricerca: in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, le spie sovietiche si fecero strada all’interno della comunità scientifica; In Norvegia un gruppo di combattenti sabotò l’approvvigionamento idrico dei tedeschi; e negli Stati Uniti, ai confini del deserto, nella remota località di Los Alamos, un eccezionale gruppo di scienziati avviava in segreto il Progetto Manhattan. Questa è la storia delle cospirazioni, dei segreti, delle macchinazioni e del genio che hanno portato alla creazione dell’arma più potente e pericolosa al mondo. Questa è la storia della bomba atomica.

“Questa superba e appassionante opera di non-fiction è il libro perfetto per quei ragazzi che pensano che la Storia sia una materia noiosa. È inoltre un eccellente fonte d’informazione per quei lettori adulti che possono aver dimenticato o non aver mai saputo l’incredibile storia che ha portato alla costruzione della bomba atomica.” – The Wall Street Journal

Articoli ed Eventi

Articoli