192
9788880335962
settembre 2011
14
15 x 21,5 cm
G. Maneri, S. Berretta, C. Mancini, F. Mussari

Nove mesi con i supplementari – Guida per diventare un papà perfetto

Scheda del libro

Nove mesi con i supplementari: scritto da un papà per tutti i nuovi papà, il “manuale di istruzioni” che mancava alla nascita di un figlio!

Un’ora dopo il parto, ci troviamo in camera con la nostra compagna e il neonato. Proviamo sensazioni molto forti: gioia, senso di responsabilità, confusione mentale, incertezza… Abbiamo davanti un bambino indifeso, che dipenderà totalmente da noi, soprattutto nei primi mesi di vita, ma in generale nei primi anni; e in quelli successivi, finché andrà a vivere da solo, intorno ai quaranta. E anche dopo continuerà a dipendere da noi per tante cose. Insomma, l’abbiamo fatta grossa.”

Chi dice che diventare padri sia facile? Si diventa papà dalla sera alla mattina (spesso negli orari più improbabili), e nonostante i nove mesi di preparativi, la realtà supera di gran lunga ogni previsione.
Ci saranno davvero lunghe notti insonni? Si riuscirà ancora a seguire il campionato? A vedere gli amici? La vita tornerà mai a una certa normalità? NIENTE PANICO!
Grazie a una carrellata di situazioni tipiche, brevi capitoli “a tema”, si passa in rassegna ogni singola fase dell’arrivo di un bebè, mettendo in evidenza ciò che si richiede a un papà che non abbia mai fatto il papà in vita sua: vivere la gravidanza “insieme” alla propria compagna, condividere il momento dell’ecografia, del parto, vivere con tranquillità il ritorno a casa. E qui inizia l’avventura.
Il nuovo papà imparerà a gestire le interferenze del mondo (amici, parenti, genitori tutti improvvisamente esperti pediatri) sulla crescita e l’educazione di suo figlio, a capire la meccanica di un passeggino, a individuare subito gli accessori irrinunciabili (il ciuccio), a ritagliarsi un ruolo da protagonista al momento della poppata o del bagnetto, acquistando fiducia in se stesso e punti agli occhi della compagna. Si troverà a cercare di interpretare i gorgoglii del suo bambino, a imparare a parlare con un bebè anche se “non so se ve ne siete accorti anche voi, ma quando nascono, i bambini non sanno parlare”. Capiterà, anche, inevitabilmente, a tutti i nuovi papà, di andare in ufficio, canticchiando Siam tre piccoli porcellin al posto delle canzoni degli AC/DC, Bruce Springsteen o dei Led Zeppelin. Ma – secondo Javier Serrano – ne sarà valsa la pena. E lo dimostrerà pagina dopo pagina.
Una guida pratica, ironica e divertente per diventare genitori, scritta finalmente dalla parte dei papà! Con realismo e humor, questo libro risponde al grido di angoscia di tutti i neo-papà: ma perché i figli non nascono con il manuale di istruzioni? Un’àncora di salvezza che diventerà un acquisto apprezzato e indispensabile… quanto i pannolini. Nel Paese delle mamme, il libro che mancava!

Libri Il Castoro per i grandi, dedicati ai temi dell’infanzia.